Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Ci riusciranno, non ho dubbi..
Scuole, case di riposo per anziani, asili, sì per forza, come si fa altrimenti !!
ecco che la setta mediatica ha iniziato :

TERRORE-ORRORE-SPAVENTO
“Potenza : bimbi maltrattati all’asilo, tre maestre interdette dal servizio/Bari : bambini strattonati, due maestre denunciate/Borgorose : maltrattamenti su bambini, maestre sospese/Palermo : arrestate tre maestre per violenza/Milano : asilo nido, maestra sospesa per maltrattamenti/ Parma : in una casa di riposo maltrattavano anziani, 7 arresti/Nuoro : sei arresti, picchiavano anziani in una casa di cura”

Poi di tanto in tanto ci piazzamo qualche slogan, tra un articolo e l’altro, che ci aiuta a risolvere la spaventosa questione.. ed ecco che la setta si adopera :

SOLUZIONE-TRANQUILLITA’

“CODACONS : telecamere ovunque anche nei mattoi/ Petizione : Telecamere nelle scuole, firmiamo/ UIL : si alle telecamere ma criptate e visibili solo dalle forze dell’ordine (eeeeee per carità, criptate sì)/ Mamme in rivolta : vogliamo telecamere nelle scuole”

Di sicuro per tanti posso apparire cinico e crudele, ma proprio non è così, non lo è.

Semplicemente mi chiedo, cosa succede in questi luoghi, come mai solo ora si rendono conto di cosa accade, continuo a chiedermi, credete che la soluzione sia quella di monitorare ?

Sono solo quelli i luoghi dove i bambini e anziani subiscono violenze e maltrattamenti ? o  posizioniamo telecamere ovunque ? nelle case, nelle chiese, nelle auto ed una magari che inquadra le espressioni mentre si viene violentati dalla tv ? Se permettete una la mettiamo anche nei distretti di polizia, che dite ?

“Telecamere  con accesso remoto ai genitori”, la soluzione.. bene, e se qualche pedofilo o guardone riesce a intercettare la visione, ve lo siete chiesto, o quello è solo un altro problema ? crescere con la consapevolezza di essere osservati, non è una violenza ? Seguire un protocollo alla lettere è sinonimo di diligenza ? Magari riusciamo anche a sapere se marina la scuola, va bene no ? Perchè marinare è un reato e non fa parte della crescita, non credete ?..

Sembra solo che siamo troppo impegnati per insegnare ai nostri figli cosa  riferire se qualcosa non va e non riusciamo ad instaurare un dialogo che ci permetta di captare qualcosa.
Riusciamo a prenderci un pò di tempo per andare a scuola e conoscere insegnanti e bidelli ?
No, la risposta è : mettiamo le telecamere.. e così sia !!
Questa informazione che subiamo, non è a nostro favore, ma si serve di Noi.. non denuncia ma trova soluzioni commerciali.. produce eventi non diffonde verità..

Questo che accade è proprio frutto della violenza che stiamo subendo da troppo , social, tv, auto, lavoro, app, web, telefoni.. non abbiamo più tempo per parlarci, per stare insieme, per aiutarci..dobbiamo solo produrre, magari posizionando un monitor sulla scrivania collegato con la classe, sentendoci in tal modo anche bravi genitori.. spero che già stiano girando un film, in america..

[]
1 Step 1
Riproduzione

Gli articoli apparsi originariamente su questo sito possono essere riprodotti liberamente, sia in formato elettronico che su carta, a condizione che non si cambi nulla, che si specifichi la fonte – il sito web Spaccanapoliblog http://www.spaccanapoliblog.it – e che si pubblichi anche questa precisazione. Per gli articoli ripresi da altre fonti, si consultino i rispettivi siti o autori.

Previous
Next
Facebook Comments

Scrivi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi